Categorie del Negozio

Super Mario Odyssey

Platform:
  • Novità
Prezzo
49,90 €
Tasse incluse
Disponibilità : Buona
Quantità
Genere : NINTENDO SWITCH /
Controllato e Garantito

Guarda

Un lungo viaggio

Questa volta Bowser fa sul serio. Non si è limitato a rapire la soave Peach, ma è intenzionato addirittura a sposarla. A dirla tutta, quando Mario lo affronta all'inizio del gioco è già imbellettato nel suo vestito bianco, pronto a rendere ufficiale l'unione con la principessa del Regno dei Funghi.
Nel corso della battaglia che rappresenta il "proemio" di questa Odissea, il baffuto protagonista ha la peggio, e viene sbalzato dalla nave volante in cui Bowser si è rintanato.

Per fortuna gli verrà in soccorso un inaspettato alleato, il cappello parlante Cappy, legittimo co-protagonista dell'avventura. Deciso a liberare sua sorella Tiara, che Bowser ha collocato sulla bionda chioma di Peach, Cappy offrirà a Mario gli strumenti per prendersi la sua rivincita: ovvero, oltre alla possibilità di "catturare" ogni creatura capiti "a tiro di cappello", una nave volante per inseguire il suo storico rivale.
Per ultimare i preparativi del matrimonio, infatti, il Re dei Koopa ha bisogno di raccogliere un bel po' di oggetti, dall'anello nuziale al bouquet, passando per il gustoso stufato da servire agli invitati.

Non ci vorrà molto, dal momento che la struttura di Super Mario Odyssey invoglia l'utente a scandagliare ogni anfratto, angolo e insenatura. L'obiettivo, dicevamo, è quello di raccogliere le lune nascoste negli stage: per farlo è possibile anche avanzare spediti verso la "conclusione" del (maxi)livello, dove di solito si affronta un boss che custodisce una multi-luna. Ma in verità per acchiappare i lucenti ninnoli energetici è molto più efficace andare in giro liberamente, seguire gli impulsi improvvisi della curiosità, allontanarsi dal sentiero tracciato.
Dicevamo che c'è molto di Super Mario 64, in Odyssey, riferendoci proprio alla possibilità di esplorare in libertà i regni, per trovare scorciatoie e strade alternative, o per stuzzicare i nemici che ci si parano di fronte.
Quale che sia l'approccio che preferite (nei luoghi già visitati si può tornare in qualsiasi momento, quindi alla fase di ricognizione ci si può dedicare anche dopo aver sconfitto il boss che sorveglia l'area), resterete letteralmente stupefatti dal dinamismo di Odyssey. Il nuovo Super Mario è un platform che non sta mai fermo, e sbalordisce il giocatore con trovate sempre nuove, che si alternano sullo schermo ad un ritmo vertiginoso.

Che sia il comportamento di un nemico che abbiamo appena "cap-turato", e che dobbiamo sfruttare per superare una particolare sezione dello stage, o un elemento interattivo collocato alla perfezione nel mondo di gioco, o ancora un boss dalle meccaniche nuove e inaspettate, l'esperienza vi terrà con un sorriso schietto e naturale stampato sulla faccia, trascinati da un entusiasmo quasi fanciullesco.
Fare un elenco completo delle situazioni che Super Mario Odyssey propone, anche solo di quelle più belle ed estrose, significherebbe spendere fiumi di parole e rischiare di rovinare le sorprese che l'opera ha in serbo per voi. Vi basti sapere, quindi, che qui si supera abbondantemente la focalizzazione sul salto come elemento centrale del gameplay, proprio grazie alla possibilità di impossessarsi delle creature più disparate, che hanno modi tutti particolari di interagire con l'ambiente e con i nemici. La vera conquista di Odyssey è quella di non rendere mai queste meccaniche secondarie, sfruttandole addirittura per imbastire delle curiose boss fight.

Stato

2 Articoli
Prodotto Nuovo

Guarda

Go to Top